Giungla, predatori e delfini d'acqua dolce. L'altra Cambogia

Lasciata l’imperdibile piana di Angkor, il Paese del Sud-est asitico offre, una natura selvaggia qua e là inframmezzata da templi che spuntano all’improvviso, oltre alla possibilità di avvistare animali rari, tigre non esclusa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *